News Mobike a Milano: bikesharing 'freefloating'

Mobike Milano: bikesharing 'freefloating'Con la posa delle prime biciclette da parte di Mobike, parte a Milano il servizio di bike sharing a flusso libero. Saranno in tutto 12mila le bici a disposizione dei cittadini entro la fine dell'anno che potranno essere prese e lasciate dove si vuole, nel rispetto delle regole!

Due gli operatori a gestire il servizio che il Comune, con il bando del giugno scorso, ha diviso in 3 lotti da 4mila bici ciascuno: Mobike che avrà una flotta di 8mila mezzi (due i lotti aggiudicati) e Ofo con una flotta di 4mila. Le due ruote 'free floating' potranno essere prelevate grazie ad una app dedicata e lasciate alla fine dell'uso grazie ad un sistema che opera bloccando la ruota posteriore tramite la lettura di un qure code. Le bici potranno essere parcheggiate - spiega il Comune - lungo i bordi delle strade laddove non ci sia sosta riservata o divieto e in tutte le aree di sosta per velocipedi presenti in città.

 

Il Comune ricorda che "in ogni caso le biciclette vanno sempre parcheggiate in modo da non costituire un intralcio alla circolazione" di veicoli e pedoni.

Fonte | www.ansa.it

Condividi

Newsletter

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla nostra sezione Cookie Policy.

Accetto i cookie da questo sito